mercoledý 30 settembre 2020 07:42mobile  ][  3dfxzone.it  ][  amdzone.it  ][  atizone.it  ][  forumzone.it  ][  hwsetup.it  ][  nvidiazone.it  ][  unixzone.it 
NVIDIAZONE.IT
Home   ][   News   ][   Headlines   ][   Articoli   ][   Download   ][   Community   ][      ][   Contatti   ][   Tag   ][   Ricerca   ][   Sitemap
 
Pubblicità CPU Athlon 64 e prestazioni in funzione della cache L2 Ultime News
Notizia pubblicata in data: 18.05.2004

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Il sito Dinox PC ho pubblicato un'articolo in cui vengono analizzate le prestazioni di 2 processori Athlon 64 basati sul core Clawhammer, commercializzati con le sigle 3000+ e 3200+ e caratterizzati dalla dimensione della memoria cache di secondo livello pari rispettivamente a 512kb e 1024kb. Lo scopo della recensione Ŕ quello di evidenziare il gap prestazionale che, a paritÓ di clock (2000MHz), FSB (200MHz), cache L1 (64 KB) e processo produttivo (0.13micron), Ŕ determinato dalla differente taglia della cache L2.

I test confermano quanto questa specifica sia pi¨ o meno determinante in base al software che deve eseguire e quindi all'ambito a cui il processore Ŕ destinato: mentre in alcuni casi, infatti, le performance sono assolutamente identiche - si pensi all'esecuzione di programmi che richiedono un'occupazione di cache di secondo livello minore di 512kb - in altri - tipicamente applicazioni 3D e server - si apprezzano variazioni consistenti, ove si pensi che si stanno valutando due cpu "quasi identiche".

Collegamenti


Tag: athlon  |  cache  |  cpu  |  prestazioni


 News precedente Indice News News successiva 
29.09.2020  
In arrivo la GeForce RTX 3060 Ti per rispondere alle Radeon con GPU Big Navi
La CPU Zen 3 a 8 core Ryzen 7 5800X testata con Ashes of the Singularity
Hardware Setup Utilities: Intel Driver & Support Assistant (DSA) 20.9.36.10
Free Antivirus & Antimalware Utilities: McAfee Stinger 12.2.0.128
28.09.2020  
On line il codice sorgente di Windows XP, Windows Server 2003 e altri OS legacy
Source Code Development Editors: Notepad++ 7.9 - x86 & x64 Ready
Hardware Monitoring & Benchmark: AIDA64 Extreme Edition 6.25.5483 beta
27.09.2020  
G.SKILL annuncia kit Trident Z Royal, Trident Z RGB e Ripjaws V a bassa latenza
HDD & SSD - Benchmark & Testing Utilities: CrystalDiskMark 8.0.0 beta 6
Windows Audio & Video Information Utilities: VideoInspector 2.15.5.149
26.09.2020  
La EVGA GeForce RTX 3090 KINGPIN supera i 2.5GHz con azoto liquido
Gameplay footage e screenshot in 4K di Call of Duty: Black Ops Cold War
Free Audio & Multimedia Windows Players: foobar2000 1.6.1 - HLS Ready
Wine 5.18 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
25.09.2020  
Xiaomi potrebbe lanciare un gaming monitor con refresh rate pari a 360Hz
Microsoft: l'edizione per Linux del Web browser Edge disponibile a ottobre
Display Driver Uninstaller 18.0.3.3 rimuove i driver video Intel, AMD e NVIDIA
Free Audio & Multimedia Windows Players: foobar2000 1.6.1 beta 8
24.09.2020  
GeForce RTX 3090 vs GeForce RTX 3080 vs TITAN RTX secondo NVIDIA
Video & GPU Testing Utilities: FurMark OpenGL Benchmark 1.22.0.0
 Indice delle news  
Ultimi File
AIDA64 Extreme Edition 6.25.5483 beta
VideoInspector Lite 2.15.5.149
'Nowhere Left to Run' Teaser - Call of Duty: Black Ops Cold War
FurMark OpenGL Benchmark 1.22.0.0
GPU Shark 0.18.0
RegCool 1.129
GPU Caps Viewer 1.46.1
NTLite 2.0.0 build 7655
MSI Afterburner 4.6.3 beta 2
Microsoft Process Monitor 3.60
 Indice dei file  
3dfxzone.it   ][   amdzone.it   ][   atizone.it   ][   forumzone.it   ][   hwsetup.it   ][   nvidiazone.it   ][   unixzone.it   ][   links   ][   feed rss   ][   chi siamo   ][   sitemap
NVIDIAZONE.IT Ŕ servito da una applicazione proprietaria di cui Ŕ vietata la replicazione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietÓ degli aventi diritto. Note Legali. Privacy.