giovedì 01 ottobre 2020 13:51mobile  ][  3dfxzone.it  ][  amdzone.it  ][  atizone.it  ][  forumzone.it  ][  hwsetup.it  ][  nvidiazone.it  ][  unixzone.it 
NVIDIAZONE.IT
Home   ][   News   ][   Headlines   ][   Articoli   ][   Download   ][   Community   ][      ][   Contatti   ][   Tag   ][   Ricerca   ][   Sitemap
 
Pubblicità Prestazioni dei dischi PATA e SATA a confronto Ultime News
Notizia pubblicata in data: 13.12.2003

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Hardware4you ha analizzato due dischi rigidi dello stesso produttore, Seagate, e dotati però di interfaccia rispettivamente PATA (Parallel ATA) alias ATA133 per il modello ST3160021A e SATA (Serial ATA) per il modello T3160023AS. Prima di rimandarvi alla lettura dell'articolo vi faccio notare che i due hard drive hanno la medesima capacità di immagazzinamento dati, pari a 160Gb, ma differente taglia per il buffer che sincronizza il trasferimento dati. Il costruttore ha infatti previsto un incremento di memoria nel passaggio PATA --> SATA da 2mb a 8mb per beneficiare di quelli che sono i vantaggi nominali della tecnoogia seriale la quale consente un byte rate superiore a quella parallela, 150mb/s contro 133mb/s.

Come vedrete le performance sono allineate, anche in termini di tempo di accesso medio ai dati, poichè le prestazioni reali di questo tipo di periferiche, siano esse di tipo SATA o PATA, sono ben lontane da quelle teoriche.

I reali vantaggi della nuova tecnologia sono offerti dalla possibilità di un cablaggio più semplice e snello in quanto essa utilizza un protocollo più evoluto che richiede connettori con 4 pin anzicchè 25 e dalla possibilità di funzionare in hot swap ovvero il drive può essere collegato e scollegato dal sistema quando questo è già avviato.

L'articolo è visualizzabile a partire da questa pagina.

::Commenta questa news::

Tag: confronto  |  disco  |  pata  |  prestazioni  |  sata


 News precedente Indice News News successiva 
01.10.2020  
Privacy Eraser 5.4 build 3678 protegge la privacy in ambiente Windows
Gaming & Retrogaming Utilities: MAME (Multiple Arcade Machine Emulator) 0.225
Hardware & System Information Utilities: HWiNFO 6.32 - Intel Gen12/Xe Ready
30.09.2020  
AMD rilascia il driver grafico Radeon Software Adrenalin 2020 Edition 20.9.2
Creare video e registrare il gameplay con l'applicazione free OBS Studio 26.0
29.09.2020  
In arrivo la GeForce RTX 3060 Ti per rispondere alle Radeon con GPU Big Navi
La CPU Zen 3 a 8 core Ryzen 7 5800X testata con Ashes of the Singularity
Hardware Setup Utilities: Intel Driver & Support Assistant (DSA) 20.9.36.10
Free Antivirus & Antimalware Utilities: McAfee Stinger 12.2.0.128
28.09.2020  
On line il codice sorgente di Windows XP, Windows Server 2003 e altri OS legacy
Source Code Development Editors: Notepad++ 7.9 - x86 & x64 Ready
Hardware Monitoring & Benchmark: AIDA64 Extreme Edition 6.25.5483 beta
27.09.2020  
G.SKILL annuncia kit Trident Z Royal, Trident Z RGB e Ripjaws V a bassa latenza
HDD & SSD - Benchmark & Testing Utilities: CrystalDiskMark 8.0.0 beta 6
Windows Audio & Video Information Utilities: VideoInspector 2.15.5.149
26.09.2020  
La EVGA GeForce RTX 3090 KINGPIN supera i 2.5GHz con azoto liquido
Gameplay footage e screenshot in 4K di Call of Duty: Black Ops Cold War
Free Audio & Multimedia Windows Players: foobar2000 1.6.1 - HLS Ready
Wine 5.18 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
25.09.2020  
Xiaomi potrebbe lanciare un gaming monitor con refresh rate pari a 360Hz
 Indice delle news  
Ultimi File
HWiNFO 6.32
STAR WARS: Squadrons Screenshots
AIDA64 Extreme Edition 6.25.5483 beta
VideoInspector Lite 2.15.5.149
'Nowhere Left to Run' Teaser - Call of Duty: Black Ops Cold War
FurMark OpenGL Benchmark 1.22.0.0
GPU Shark 0.18.0
RegCool 1.129
GPU Caps Viewer 1.46.1
NTLite 2.0.0 build 7655
 Indice dei file  
3dfxzone.it   ][   amdzone.it   ][   atizone.it   ][   forumzone.it   ][   hwsetup.it   ][   nvidiazone.it   ][   unixzone.it   ][   links   ][   feed rss   ][   chi siamo   ][   sitemap
NVIDIAZONE.IT è servito da una applicazione proprietaria di cui è vietata la replicazione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietà degli aventi diritto. Note Legali. Privacy.