giovedì 15 novembre 2018 16:15
News Headlines Tag_Search

14.08.2018 - NVIDIA annuncia l'architettura grafica Turing che rivoluziona Ray Tracing e AI

NVIDIA ha annunciato l'architettura grafica di nuova generazione Turing e le prime video card implementate con l'ausilio di GPU il cui design è realizzato in accordo all'architettura Turing.

Più in dettaglio, NVIDIA ha ufficializzato il prossimo arrivo, collocato temporalmente nell'ultimo trimestre dell'anno corrente, delle schede video per applicazioni professionali denominate Quadro RTX 8000, Quadro RTX 6000 e Quadro RTX 5000.

L'architettura Turing rappresenta, in accordo a NVIDIA, il più grande salto in avanti della computer graphics dal 2006, anno in cui sono state inventate le GPU con funzionalità CUDA.

E in effetti l'architettura Turing consente la progettazione di processori grafici capaci di integrare non soltanto fino a 4608 core CUDA ma anche altre due tipologie di processori, o anche due nuovi motori, per dirla con NVIDIA, ovvero i core RT e i core Tensor, che rappresentano dei veri e propri punti di rottura rispetto alle tecnologie precedenti.

I core RT sono finalizzati ad accelerare i calcoli che la GPU esegue nell'ambito del Ray Tracing in tempo reale, assicurando prestazioni senza precedenti nelle applicazioni che richiedono elaborazione computazionale connessa con la propagazione della luce e del suono in ambienti 3D.

I core Tensor, invece, sono strettamente collegati all'ambito e alle applicazioni dell'AI, e sono in grado di accelerare i calcoli connessi con il deep learning e i motori inferenziali, che rappresentano gli algoritmi che simulano le modalità con cui la mente umana, attraverso il ragionamento, trae le conclusioni logiche.

Una ulteriore feature introdotta con l'architettura Turing coincide con il rinnovamento delle unità SM (Streaming Multiprocessor) che gli ingegneri di NVIDIA hanno dotato non soltanto di una unità per l'esecuzione dei calcoli in virgola mobile ma anche di una unità per i calcoli con i numeri interi. E tali unità lavorano in parallelo.

A tal proposito NVIDIA osserva che le GPU Turing possono effettuare fino a 16 trilioni di operazioni in virgola mobile e, parallelamente, fino a 16 trilioni di operazioni intere.

Real-time Ray Tracing Powered by Turing




Collegamenti

 News Successiva >>


Versione per desktop di nvidiazone.it


Copyright 2018 - nvidiazone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy