mercoledì 20 novembre 2019 17:32mobile  ][  3dfxzone.it  ][  amdzone.it  ][  atizone.it  ][  forumzone.it  ][  hwsetup.it  ][  nvidiazone.it  ][  unixzone.it 
NVIDIAZONE.IT
Home   ][   News   ][   Headlines   ][   Articoli   ][   Download   ][   Community   ][      ][   Contatti   ][   Tag   ][   Ricerca   ][   Sitemap








 
Pubblicità Conversione DVD in XviD 1.0 RC2 con Vidomi Ultime News
Argomento: Codifica Audio/Video
Data della pubblicazione: 20/02/2004
Autore: Guido Comi

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Perché Vidomi e perché XviD? 

Avendo concepito questa guida per utenti alle prime armi non potevo non pensare a Vidomi. Questo programma, infatti, pur non essendo ufficialmente aggiornato da molto tempo, lavora molto bene con tutti i codec recenti, garantendo la stessa qualità finale di molti altri encoder piu famosi e complicati da usare. Inoltre Vidomi ha decisamente una marcia in più in termini di velocità. Ultimamente la codifica XviD ha fatto ingenti passi avanti ed è oramai almeno alla pari con DivX per la qualità video del suo output. Tuttavia vale la considerazione generale in base alla quale la riproduzione con XviD impiega meno risorse: ciò significa che, a parità di risoluzione e bit rate, i filmati con XviD sono piu facili da riprodurre su hardware obsoleto e lettori stand alone. Sulla mia Playstation 2 con il lettore ps2reality ho notato che con XviD si può arrivare a risoluzioni come 640x350 senza avere scatti in riproduzione, cosa che con DivX è praticamente impossibile.

Hardware richiesto:

- Un pc dotato di lettore DVD

- Almeno 8 Gigabyte di spazio libero su hard disk

Software richiesto:

- Sistema Operativo Windows 98/ME/2000/XP

- DVD Decrypter v. 3.1.9.0 - 749kb - Scaricalo qui

- Vidomi v. 0.469 - 2.23MB - Scaricalo qui

- XviD Keopi - v. 1.0 RC2 - 556kb - Scaricalo qui

- Vidomi update patch - 517kb - Scaricala qui

- Modified Vidomi encoder v. 8.2.2004 - 1.16Mb - Scaricalo qui

Qualora il vostro sistema soddisfi i suddetti requisiti hardware e software è possibile procedere con la conversione a cui queste pagine sono dedicate: val la pena ricordare che l'eventuale disponibilità di un sistema veloce, ovvero con cpu avente una frequenza di clock dell'ordine dei 2 Gigahertz o superiore, riduce notevolmente il tempo di esecuzione degli step necessari al completamento della conversione. 

Copia del DVD su disco rigido con DVD Decrypter

Il primo passo da seguire consiste nel caricamento dei dati sul disco rigido: dopo aver inserito il DVD da convertire ed aver lanciato DVD Decrypter otterremo la seguente schermata: 

Andiamo su Tools --> Settings:

Assicuriamoci che sia selezionata la voce Remove Macrovision Protection, dopodiché selezioniamo la regione del DVD. La regione di solito è stampata sul supporto: la stragrande maggioranza dei DVD che si trovano in commercio in italia sono Region 2. Clicchiamo su OK e torniamo alla schermata principale.

Cliccando sul pulsante Decrypt (selezionato nella prima immagine) si attiva DVD Decrypter. Dopo 10-20 minuti avremo trasferito il contenuto del DVD sul disco rigido; possiamo quindi chiudere questo software ed aprire Vidomi.

Pagina successiva >>
19.11.2019  
AMD lancia la video card per workstation Radeon Pro W5700 8GB GDDR6
Free Antivirus & Antimalware Utilities: McAfee Stinger 12.1.0.3364
Video card & GPU Utilities: GPU-Z 2.27.0 - GeForce GTX 1660 / 1650 Super Ready
Web Security & Firewall Utilities: ZoneAlarm Free Firewall 15.8.20.18208
18.11.2019  
AMD potrebbe mostrare la GPU Navi di seconda generazione al CES 2020
HDCleaner 1.278 ripulisce drive di storage e registro di configurazione
17.11.2019  
Apple destinata a dominare anche il mercato degli smartphone 5G nel 2020
Hardware Setup Utilities: Intel Driver & Support Assistant (DSA) 19.11.46.5
16.11.2019  
Apple annuncia i nuovi MacBook Pro da 16-inch, Mac Pro e Pro Display XDR
Microsoft condivide il primo gameplay trailer del game Age of Empires IV
TUL mostra una foto della card non reference PowerColor Radeon RX 5700 XT Liquid
Scarica la versione più recente dell'editor di sviluppo UltraEdit 26.20.0.58
Wine 4.20 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
15.11.2019  
AMD rilascia il driver grafico Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.11.2
Privacy Eraser 4.56.3 build 3298 protegge la privacy in ambiente Windows
14.11.2019  
AMD annuncia le GPU Radeon Pro 5500M e Pro 5300M per i MacBook Pro di Apple
Free Antivirus & Antimalware Utilities: McAfee Stinger 12.1.0.3360
System Information Utilities: SIV (System Information Viewer) 5.43
13.11.2019  
AMD potrebbe aggiungere alle GPU Radeon il supporto di Integer Scaling
System & Hardware Information Utilities: SIW (System Info) 2019.9.5.1112
 Indice delle news  
Ultimi File
GPU-Z 2.27.0
HDCleaner 1.278
Age of Empires IV - X019 - Gameplay Reveal
SIV (System Information Viewer) 5.43
SIW (System Information for Windows) 2019.9.5.1112
KCleaner 3.6.5
HWiNFO 6.14
Geekbench 5.0.4
AIDA64 Extreme Edition 6.10.5224 beta
MSI Afterburner 4.6.2
 Indice dei file  
3dfxzone.it   ][   amdzone.it   ][   atizone.it   ][   forumzone.it   ][   hwsetup.it   ][   nvidiazone.it   ][   unixzone.it   ][   links   ][   feed rss   ][   chi siamo   ][   sitemap
NVIDIAZONE.IT è servito da una applicazione proprietaria di cui è vietata la replicazione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietà degli aventi diritto. Note Legali. Privacy.